RACCONTI EROTICI: Footjob piedini caldi..

Ho incontrato ancora, per una sveltina, la mogliettina caldissima di cui ormai sono succube.
Ci siamo accordati per vederci in macchina ieri pomeriggio.
L’ho rimorchiata, indossava un vestitino leggero e stivali estivi al ginocchio.
Appartati, mi sono abbassato pantaloni e slip, ero già eccitato. Lei per farmi esplodere si è sfilata il vestito, il reggiseno e gli slip. Ha poi tolto lentamente gli stivali, ho visto i suoi piedini caldi smaltati rossi e sentito il profumo. Me li ha appoggiati sul cazzo e ha iniziato a muoverli su e giú. Mentre mi masturbava sentivo i suoi odori intimi e quelli dei piedi, ero inebriato. Le ho toccato la figa, era bagnatissima, mi sono eccitato al punto di esploderle sui piedi. Cinque schizzi caldissimi!
Si è pulita e poi, inaspettatamente, ha pulito anche il mio cazzo ormai floscio con la lingua calda.
Ho giá voglia di rivederla!

Ultime ricerche